Wednesday, April 23, 2008

Il Brunello taroccato arriva sul New York Times... in prima pagina.

(Foto presa dall'articolo del NY Times)

era solo questione di tempo ed e' successo, la notizia dell Brunello taroccato made in Toscana continua a circolare ed e' arrivata fino alla prima pagina del New York Times. Solo qualche milione di click, che volete che sia, nulla di che.

Un altra mazzata per l'Italia, i suoi prodotti e la sua affidabilita' che continua a precipitare... il teatrino Alitalia non e' che se lo siano scordato, anzi seguono pure quello.

L'Americano medio che legge l'articolo ne ricava i seguenti concetti (tradotto dall'articolo):

1- piu' di 1 milione di bottiglie Antinori e Frescobaldi sono sequestrate

2- la purezza di alcuni dei miglior prodotti italiani e' in discussione: la mozzarella inquinata dai rifiuti di Napoli, l'olio extravergine di oliva allungato con l'olio di semi, il vino 'alterato'

3- Vino da quattro soldi proveniente dal Sud e controllato dalla mafia e' stato mischiato con i vini buoni


I migliori auguri alle cantine Antinori e Frescobaldi, direttamente citate dall'articolo del NY Times. Quante bottiglie venderanno in questi giorni negli States?

Questo il post precedente sull'argomento.

1 comment:

maria rita said...

Fra un po gli arriva pure la notizia del
Montepulciano allo zolfo, stai a vedere.
In Italia invece diranno che il NY Times ce l'ha con l'Italia.

L'hai detto bene qualche tempo fa: assistiamo impotenti al suicidio di una nazione.