Sunday, May 4, 2008

Perche' il solare non interessa a nessuno?

Dieci motivi per cui l'energia solare non interessa a nessuno tra politici in generale e grandi multinazionali:

1) Il sole e' di tutti e tutti hanno accesso indiscriminatamente. Nessuno puo' avere l'esclusiva come per un giacimento di petrolio.

2) La quanita' di energia disponibile e' illimitata nel tempo. Il petrolio tutti sanno che finira' percio' costa 120$ al barile. Piu' ci avvicineremo alla fine dell'era del petrolio, piu' costera' caro.

3) Le multinazionali del petrolio sono quelle che generano piu' profitti in assoluto al mondo. Se dipendessimo dal sole come dipendiamo dal petrolio sparirebbero o quasi.

4) L'energia solare non ha bisogno di condotte transnazionali, addio alle royalties e alla corruzione che ci gira intorno. L'avidita' di certi goeranti senza scrupolo non sarebbe soddisfatta.

5) L'energia solare non ha bisogno di raffinerie inquinanti, di trivellare con fanghi al mercurio, le piattaforme in mare sarebbero inutili. Come farebbero a giustificare un costo elevato per kWh di energia? Se costa poco non ci si guadagna abbastanza.

6) I comuni, le regioni e gli stati non riceverebbero le royalies per lo sfruttamento dei giacimenti e dovrebbero recuperare quei soldi in altro modo.

7) Le petroliere, le piattaforme in mare, le condutture transnazionali sarebbero inutili. Un sacco di gente sarebbe senza lavoro e la disoccupazione aumenterebbe creando pi' problemi ai politici.

8) Visto l'elevato intreccio tra politica e multinazionali del petrolio a causa del sistema di concessioni, i politici possono forzare le multinazionali ad assumere chi vogliono loro e fare da ufficio di collocamento per i lorro raccomandati. Un pannello solare non ha bisogno di autorizzazioni per essere installato... almeno per ora.

9) Tutte le cretinate del protocollo di Kyoto, conferenze internazionali etc non servirebbero, un sacco di gente dovrebbe smettere di fare chiacchiere e lavorare sul serio. L'Italia non avrebbe fatto la figuraccia di firmare Kyoto e non fare nulla per applicarlo. Criticare gli Stati Uniti per non averlo firmato invece va di moda.

10) Marrolo e Soci non sarebbero in mezzo alle pa..e un gionro si e uno no sulla stampa locale.

3 comments:

maria rita said...

Uno dei vantaggi invece sarebbe che si svilupperebbe una vasta e piccola imprenditoria legata alla creazione e alla installazione dei pannelli solari. In california adesso invece va di moda e basta solo fare google: solar panel install che ti viene fuori una valanga di ditte piu o meno grandi che te le vengono ad installare a casa e voila' il tuo tetto diventa fotovoltaico.... forse ce anche in italia, non lo so

maria rita said...

articolo del NY Times:

http://www.nytimes.com/2008/02/01/technology/01solar.html?em&ex=1202014800&en=3c94b2d421f827be&ei=5087

Anonymous said...

ciao. penso che il punto 7 andrebbe rivisto. non ci sarebbero quei lavori strettamente legati al petrolio, ma se ne creerebbero degli altri "altenativi" allo sporco mestiere di addetto agli idrocarburi. Grazie per il tuo continuo apporto di idee. Giorgio